Siero al Cocco, il balsamo che nutre

La Cocos nucifera è un genere che comprende alcune palme originarie delle isole dell’Oceano Pacifico, coltivata in Asia, Africa e America meridionale per i grandi frutti conosciuti come noce di cocco. E’ una pianta molto longeva, che in natura può raggiungere i 20-30 metri di altezza, produce una grande infiorescenza ad ombrello e grandi frutti dalla scorza spessa e legnosa, con polpa succosa e dolce. E’ una pianta della famiglia delle Palmae che comprende più di 2000 specie differenti. La Cocos nucifera, in natura, ha una chioma che può raggiungere i 10 metri di larghezza, con un tronco di solito ad andamento curvo.

Olio di cocco, come il burro di karité, è utilizzato molto in cucina, ma anche in cosmesi. Olio di cocco si solidifica intorno ai 20° per cui in climi caldi lo troviamo sotto forma di olio, in quelli più freddi come burro. Può essere utilizzato in entrambi i casi ma per certe applicazioni meglio scaldarlo e renderlo olio.

Sono molteplici le applicazioni in cosmesi e le sue proprietà.

Sulla pelle si comporta come un vero e proprio balsamo: nutre la cute in profondità, evita la disidratazione e lenisce screpolature ed eventuali infiammazioni, scottature e disturbi. Ha anche un effetto anti-age, perfetto per le pelli mature.

La sua azione nutriente è utile anche per rinforzare ciglia e unghie.

Per quanto riguarda i capelli, l’olio di cocco è un ottimo disciplinante, aiuta a ripristinare il fusto e a ridare corpo ai capelli secchi e fragili. E’ anche un ottimo alleato contro la forfora. 

Halbèa Farmacosmetics ha formulato un siero al cocco per la pelle ma può essere utilizzato anche per i capelli. 

 

Il Siero al cocco è principalmente nutriente e idratante. Grazie alla presenza dell’acido ialuronico aiuta la pelle a trattenere l’idratazione per molto tempo, anche nelle pelli più secche. Insieme al Collagene e Vitamina E lo rendono nutriente e anti-age. 

Adatto per pelli delicate, secche dove si può utilizzare in purezza prima dell’applicazione della crema. 

Per i capelli miscelato in maschere o balsami prima dell’applicazione. In caso di forfora si può frizionare il prodotto direttamente sul cuoio capelluto prima del balsamo o dell’asciugatura.

 

Al prossimo articolo, un saluto SoleLuna

Condividi con i tuoi amici!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.