Monitor, computer, cellulari: compagni di vita ma nocivi

 

Ebbene sì, ciò che sembra un dispositivo innocuo può rivelarsi un nemico dannoso per la salute e soprattutto per l’aspetto della pelle. 

Per quale motivo i dispositivi elettronici fanno male? 

Usare i dispositivi elettronici affatica la muscolatura oculare, peggiora la circolazione sanguigna in tutto l’apparato visivo, incoraggia l’insorgere della maculopatia, compromette la qualità del sonno e rende la pelle del viso meno spenta e priva di tono. La maggior parte dei monitor infatti emettono onde blu, che generano un’elevata produzione di radicali liberi, portando la pelle ad “ossidarsi”. C’è da sottolineare inoltre che il surriscaldamento della pelle (sempre a causa del calore emesso dai monitor), porta la cute a disidratarsi, diventando secca e ruvida. 

 Come rimediare alle problematiche causate i raggi blu? 

Per rimediare alle problematiche causate dai raggi blu arrivano in nostro soccorso 5 oli essenziali magici, dei supereroi capaci di impedire che i radicali liberi arrivino negli strati profondi della cute, causandone la degenerazione e l’invecchiamento precoce. 

 

Gli oli essenziali di cui stiamo parlando sono: 

Usati come? 

Bastano 2/3 gocce di ognuno nel diffusore per godere di tutti i loro poteri. 

Ma attenzione!

Hanno potere energizzante, pertanto sono da utilizzare lontani dalla camera da letto o dalle zone destinate al riposo. 

Al prossimo articolo, un saluto da Partenope

Condividi con i tuoi amici!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: