Labbra da baciare

Stendere rossetti o tinte colorate su labbra piene di imperfezioni e pellicine, non è il massimo.

Specialmente con le tinte, si potrebbe ottenere un make-up con effetto scomposto e poco curato.

Le labbra per apparire nel pieno del loro splendore hanno bisogno di essere esfoliate e idratate nei giusti modi. Solo così appariranno sia al tatto che alla vista, belle, sane e sinuose. 

Ecco quindi che vogliamo parlarvi di come ottenere labbra da baciare, da mostrare e da accarezzare in pochi passaggi.

Per migliorare l’aspetto della nostra bocca, arrivano in nostro soccorso due prodotti:

SCRUB

Questo prodotto è dato da un composto formato da granelli esfolianti ed una parte idratante. Aiuta a eliminare le pelli morte e coccola le labbra nutriendole. Può essere fatto 2/3 volte a settimana, sfregandolo sulla zona interessata, stando attenti però ad astenersi se abbiamo piccole ferite, escoriazioni o herpes sulla bocca. La frequenza di utilizzo dipende molto dalla grandezza dei granelli, ovvero dall’ “aggressività” che lo scrub ha sulle labbra una volta che lo andiamo a stendere. In linea generale è sempre bene fare poca pressione in modo da non traumatizzare troppo i tessuti.

 

BURRO CACAO

Per coccolare le labbra a fine trattamento (scrub) o semplicemente nella vita di tutti i giorni, è buona abitudine utilizzare un buon burro cacao.  La sua azione non consiste solo nell’idratare le labbra, ma anche di proteggerle dal freddo e renderle vellutate.

 

Nello specifico il burro cacao proposto sfrutta anche il potere del propoli, ovvero un componente prezioso con azione antinfiammatoria, ottimale per curare l’insorgere di irritazioni, cicatrizzare e riparare secchezze.

Ci rivediamo nel prossimo articolo, un saluto da Partenope 🙂

 

Condividi con i tuoi amici!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.